Villanterio, 9 agosto 2016 - La Y10 azzurra del pirata della strada che sabato 30 luglio a Camairago, nel Lodigiano, aveva investito una comitiva di ciclisti è stata trovata dai carabinieri di Codogno in aperta campagna tra Villanterio e Belgioioso, nel Pavese.

L'investitore aveva spiegato di non riuscire a ricordare dove l'avesse abbandonata. L'auto è stata sequestrata. Da domani i carabinieri inizieranno ad eseguire i rilievi scientifici.