Pieve Fissiraga (Lodi), 17 gennaio 2017 - Lavoratore si schiaccia una mano in un rullo. Il 118 oggi alle 13.30 ha soccorso un uomo, lodigiano di 51 anni, in un’azienda di via Sant’Antonio a Pieve Fissiraga che produce materie plastiche. Per cause al vaglio dell’Azienda sanitaria locale, sul posto con i carabinieri, l’uomo si sarebbe fratturato una mano e un braccio mentre lavorava con un macchinario a rulli. Per fortuna, comunque, i presenti sono intervenuti subito e hanno anche dato l’allarme. In azienda sono arrivati i soccorritori della Croce rossa di Lodi con un’ambulanza e l’uomo è stato accompagnato per le cure all’ospedale Maggiore. Non corre per fortuna pericolo di vita.