Merlino (Lodi), 17 marzo 2017 - Per il 156esimo anniversario dell’Unita d’Italia folla di studenti in municipio a Merlino. Li hanno accolti questa mattina il sindaco Giovanni Fazzi, il vicesindaco Giancarlo Premoli e l’assessore Luigi Gangai.

Sono arrivati in municipio alcuni ragazzi di una rappresentanza della seconda classe della scuola media del plesso scolastico di Zelo Buon Persico e Merlino, accompagnati dai loro insegnati. Inoltre, hanno partecipato anche alcuni rappresentanti delle associazioni “Combattenti e Reduci” , “Donne di Merlino e oltre” e “Auser”, oltre a numerosi cittadini. “La celebrazione dell’Unità, che coincide con il 17 marzo, data che richiama la proclamazione originaria dell’unità d’Italia del 1861, è molto importante- ha detto il sindaco-. Oggi al Parlamento si è celebrato anche il 60esimo anniversario della nascita dell’Unione europea. Entrambi i momenti vanno considerati motore di sviluppo, progresso e promozione del bene comune: una comunità d’intenti nella cooperazione e nella partecipazione alla vita economica e sociale” .Infine, rivolgendosi alla scolaresca, il primo cittadino ha concluso: Ssiate sensibili ai valori e agli ideali che hanno animato gli intenti dei padri fondatori dell’Unità d’Italia ed europea".