Fombio, 10 agosto 2017- Stava tornando a casa quando a tradirla è stato un improvviso colpo di sonno. Tragedia sfiorata, nella notte tra mercoledì e giovedì, poco dopo mezzanotte, per una donna di 42 anni, residente a Fombio, che stava percorrendo la via Emilia.

All'altezza delle due corsie, in territorio di Fombio, la donna ha perso il controllo del volante ed è andata a sbattere contro il guard rail. Subito soccorsa dal personale medico del 118, l'automobilista è stata trasferita in codice giallo presso il pronto soccorso dell'ospedale Maggiore di Lodi per diversi traumi e contusioni. Sul posto è intervenuta la Polstrada e i vigili del fuoco