Codogno (Lodi), 28 febbraio 2016 - Tragico incidente nella notte sulla sp 234 tra Codogno e Casalpusterlengo, nella zona dell'ex Famila: un uomo è rimasto ucciso sul colpo mentre un secondo passeggero è stato portato in gravi condizioni all'ospedale di Piacenza. L'incidente ha avuto luogo attorno alle 3.30 del mattino: l'auto, una Mercedes Clk, è finita fuori strada per causa ancora in corso di accertamento. Entrambi gli occupanti della coupè sono stati sbalzati fuori dall'abitacolo. Ma Vasile Crainic, operaio romeno di 44 anni, residente a Codogno, è rimasto schiacciato dal mezzo. Ivan Manuelli, 38 anni, italiano, anch'egli residente nella cittadina della Bassa, è rimasto gravemente ferito e portato all'ospedale di Piacenza. Le sue condizioni permangono gravi. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco, che si sono dovuti occupare di recuperare il corpo senza vita di Crainic rimuovendo i rottami dell'auto, e i carabinieri di Codogno, che stanno svolgendo le indagini per capire il motivo dell'uscita di strada del mezzo.