Legnano (Milano), 9 gennaio 2018 - Andrea Pistola non è più l'allenatore della Sab Legnano. L'esonero, che diventerà ufficiale nelle prossime ore, è arrivato dopo un periodo particolarmente difficile per la squadra. Che una scossa andasse data era fuor di dubbio, visti anche gli ultimi risultati - la sconfitta contro la Foppapedretti Bergamo su tutte - e l'atteggiamento rinunciatario che le ragazze hanno messo sul taraflex anche nell'ultima gara persa per 3-0 in casa contro il Saugella Monza. Una scossa che doveva arrivare anche dopo l'interruzione dei contratti di Annie Drews, ma soprattutto del capitano Sonja Newcombe, che hanno un po' destabilizzato l'ambiente. Ora ecco l'esonero dell'allenatore Andrea Pistola. La società parlerà nelle prossime ore con la squadra e presumibilmente comunicherà il nome del nuovo tecnico.

Di certo chi arriverà dopo Pistola non avrà una missione semplice: le caratteristiche tecniche alla squadra non mancano, a dover essere sistemati sono invece alcuni aspetti tattici e la parte caratteriale. Troppo spesso, infatti, durante le ultime partite sono mancate la grinta e la convinzione nei propri mezzi. Importante sarà a questo punto capire anche quali saranno le soluzioni tattiche che il nuovo allenatore intende utilizzare anche e soprattutto per rafforzare la difesa della Sab Legnano, risultata in queste ultime gare troppo fragile.