Legnano (Milano), 5 gennaio 2018 - Un inizio d'anno particolarmente triste per la città di Legnano e per il mondo dello sport italiano: è morto Vittorio Pino. Storico presidente del baseball e softball, nonché padre della fuoriclasse Ilaria, sotto la gestione di Vittorio Pino Legnano è salita sul tetto d'Europa. La squadra di softball, infatti, ha vinto scudetto, Coppa Italia e Coppa dei Campioni. Vittorio Pino, classe 1941, è stato presidente di Legnano ininterrottamente dal 1960 fino a passare la mano proprio pochi mesi fa, quando ha ceduto la presidenza ma non certo lo spirito battagliero.

 “Perdo un amico con il quale ho condiviso tanto sui campi - afferma il presidente della Federazione italiana baseball softball, Andrea Marcon -. Lo avevo incontrato anche di recente constatando come non avesse perso nulla dello spirito combattivo che lo ha sempre contraddistinto. Il softball e il movimento perdono una personalità che ha sempre saputo condividere con tutti la sua passione smisurata per il gioco. A nome dei onsiglieri, degli operatori, dello staff federale e di tutte le donne e gli uomini del baseball e del softball italiani stringo in un commosso abbraccio di cordoglio la famiglia e gli amici”