San Giorgio su Legnano (Milano),11 settembre 2017  - Il meteo non è stato clemente, ma i cittadini hanno risposto numerosi e con il cuore alla giornata di solidarietà per Amandola. Pienone sotto i tendoni dlel'oratorio per raccogliere fondi a favore del paese colpito dal terremoto e sostenuto ormai da mesi dai sangiorgesi che stanno raccogliendo di continuo fondi per gli aiuti concreti. Presenti fra gli altri anche il sindaco Walter Cecchin che ha voluto dare una mano concretamente alla giornata. "Ringrazio tutti. Mi rivolgo al collega Adolfo Marinangeli: porta i saluti di San Giorgio ai tuoi cittadini perché sono certo che con un sindaco come te Amandola è ripartita alla grande".

christian.sormani@ilgiorno.net