Busto Garolfo (Milano), 18 giugno 2017 - Arrestato rapinatore di transessuali. Si tratta di un 36enne italiano e residente a Busto Garolfo. Per lui l'autorità giudiziaria ha disposto ora gli arresti domiciliari dopo averlo giudicato colpevole di rapine perpetrate lo scorso 5 febbraio nei confronti di tre trans peruviani, due di 51 anni e uno di 40. L'uomo era stato trovato dai carabinieri della Compagnia di Legnano mentre vagava per strada ubriaco: nella sua vettura erano state trovate le borse delle tre vittime. Dalle indagine era emerso che il 36enne aveva aggredito i tre trans armato di un bastone di ferro e un coltello, per poi fuggire con la refurtiva.