Legnano (Milano), 3 ottobre 2017 - Aveva appena prelevato dei contanti al bancomat, quando è stato rapinato da un balordo che poi è fuggito a piedi per le strade cittadine. Sulle sue tracce si sono però messi subito i carabinieri che sono riusciti a bloccarlo.

E' successo ieri sera a Legnano,a finire in manette un extracomunitario 38enne. Il malvivente era entrato in azioni prendendo di mira un signore che stava uscendo da uno sportello bancomat dell'Oltrestazione. Lo ha spintonato e in maniera repentina e violenta gli ha strappato di mano il denaro che l'uomo aveva appena prelevato, poi è scappato. La vittima della rapina non si è fatta però intimorire, ha inseguito il rapinatore e nello stesso tempo ha allertato i carabinieri.

L'immediato intervento dei militari dell'Aliquota Radiomobile di Legnano ha permesso così di individuare e arrestare l'immigrato.Ora è in carcere presso la casa circondariale di Busto Arsizio su disposizione dell'autorità giudiziaria.