Canegrate, 21 aprile 2017 - Un successo la tariffa puntuale per la raccolta dei rifiuti. Introdotta mesi fa in via sperimentale nei comuni di Canegrate, Magnago e San Giorgio su Legnano, il sistema ha permesso di aumentare la differenziata dei rifiuti di cinque punti percentuale in media. I dati del primo trimestre del 2017 sono molto confortanti: a Canegrate la quantità di rifiuti inviati a recupero si è attestata al 73,6%, a Magnago al 72,9% e a San Giorgio su Legnano al 75,90%. Da parte sua Amga spinge ancora di più i cittadini a mantenere alti i livelli di raccolta differenziata e, possibilmente, a cercare ancora di aumentarli. L'obiettivo è quello di differenziare sempre di più e sempre meglio, in modo che le varie frazioni di rifiuto che producono (organico, carta e cartone, plastica, vetro e alluminio), contengano sempre meno materiali “estranei” e risultino pronte per essere avviate direttamente al riciclo.