Marcallo con Casone (Milano), 13 settembre 2017 - Stavano perlustrando le campagne di Marcallo con Casone a caccia di rifiuti quando si sono imbattuti in una scatola contenente due gattini con pochi giorni di vita. Grande sorpresa per una volontaria dell’associazione Zampe alla Riscossa che, insieme alle Guardie Ambientali, hanno salvato i due mici da morte certa.

«La scatola – commenta Federica Cattaneo – non aveva nemmeno un piccolo foro per poter consentire ai gattini di respirare». Il ritrovamento è stato del tutto casuale. La ragazza ha urtato accidentalmente una scatola di scarpe e si è insospettita per il peso. «Ho guardato e dentro c’erano i due poveri animaletti – continua – avranno avuto al massimo una decina di giorni». Il ritrovamento è avvenuto nella zona di viale Padania dove spesso vengono trovate discariche abusive di rifiuti. Questa volta sono stati abbandonati anche due gattini. Anche il sindaco Massimo Olivares è rimasto colpito della cosa. A Marcallo esiste un’associazione che si occupa specificamente di gatti. «L’inciviltà non ha limiti – ha commentato il sindaco – mi appello a chiunque possa avere visto qualcosa domenica mattina tra le 10.30 e le 11 affinché si possa risalire ai responsabili dell’abbandono».