Legnano, 8 gennaio 2018 - «Il Giro d'Italia ci ha completamente snobbato!». Alza la voce l’assessore allo Sport del Comune di Legnano, Alan Rizzi. Nell’anno del centenario della coppa Bernocchi, non un accenno da parte del Giro d’Italia, che non onorerà nel dovuto rispetto, la città di Legnano e la propria tradizione ciclistica sulle due ruote. «E’ una cosa che fa davvero dispiacere, a me in prima persona. Siamo stati allegramente bypassati dall’organizzazione, quando sarebbe stata cosa gradita avere una tappa in arrivo e in partenza per celebrare degnamente il centenario della nostra competizione. Invece passeranno da Abbiategrasso senza alcun accenno al Legnanese e men che meno alla nostra città». Il Giro infatti partirà il 28 maggio proprio da Abbiategrasso per la 18esima tappa che terminerà dopo 196km a Prato Nevoso. «Nell’anno in cui Milano ha rinunciato ad una tappa, ci poteva tranquillamente stare Legnano vista l’importanza al ciclismo che la nostra Coppa ha sempre dato».