Cerro Maggiore (Milano), 12 febbraio 2018 - Sabato sera i carabinieri della stazione di Cerro Maggiore hanno tratto in arresto un extracomunitario 27enne colto in flagrante del reato di furto in abitazione. I militari, attivati da alcuni testimoni che avevano visto dei movimenti sospetti nei pressi di un’abitazione di via IV Novembre di Cerro Maggiore, hanno fermato lo straniero che faceva da “palo” al complice che nel frattempo era riuscito ad entrare nell’abitazione. Immediatamente bloccato, aveva fatto però in tempo ad avvisare il complice che si è poi dileguato dal retro dell’abitazione.
Domenica sull confine fra Legnano e San Giorgio è stato fermato un ladro. L'uomo è un 40enne italiano che alle 13 di oggi ha sostenuto il rito per direttissima al Tribunale di Busto Arsizio. Il ladro ha preso di mira un'abitazione sul confine delle due città. Il 40enne era stato avvistato da un parente del proprietario di casa, il quale aveva appena aperto il passo carraio. Proprio in quel momento la vittima ha visto il ladro scavalcare il muro di cinta per scappare. Sul posto è arrivata la Polizia di Stato che attraverso la descrizione riportata parente del proprietario di casa, è riuscita a individuare il fuggitivo. Il 40enne è stato arrestato.

christian.sormani@ilgiorno.net