Nerviano (MILANO), 11 settembre 2017 - "Finalmente, dopo nostri continui solleciti, il provveditorato alle opere pubbliche ha appaltato i lavori di sistemazione della caserma dei carabinieri per circa 40mila euro, per eliminare le infiltrazioni d'acqua. Non posso che essere soddisfatto di questa notizia e, soprattutto che, a breve partiranno questi lavori, a carico del ministero e non del comune". festeggia dopo mesi e mesi di di insistenza il sindaco Massimo Cozzi, che ha ottenuto lo sblocco dei fondi per la stazione dei carabinieri di via Bergamina a Nerviano. La struttura inaugurata sei anni or sono è infatti zeppa di infiltrazioni d’acqua piovana, umidità, muffa e cedimenti strutturali. L'obiettivo era da tempo quella di sistemarla tramite un cappotto termico per proteggere le pareti dall’umidità.


christian.sormani@ilgiorno.net