Legnano (Milano) 3 marzo 2017- Dopo il no dell'ingegner Pinciroli della ditta Tws all'invito alla proposta dei tifosi di rilevare il Legnano annuncia tre nuovi arrivi per dar manforte alla causa disperata della salvezza, ma finchè la matematica non condanna c'è speranza e vale la pena lottare. Ad annunciare i tre rinforzi per conto del presidente Gigi Cappelletti, è il suo vice Simone Fraietta: "Abbiamo tesserato Davide Rossetti, classe 1997, che è un difensore centrale proveniente dal Caravaggio, formazione di serie D del girone B. Sono poi in corso di tesseramento altri due nuovi rinforzi come i giocatori italoargentini  Josè Cantarella e Tomas Perez. Il primo classe 1996 è un centrocampista, il secondo  del 1995 è una seconda punta". I lilla avranno dunque un attacco tutto sudamericano con il centravanti Ianni Felipe brasiliano ma  di origine italiana