Dervio (Lecco), 17 settembre 2017 – Due volte campione d'Italia. Il canoista di paracanoa della Canottieri Lecco Kwadzo Klokpah, atleta di 28 anni di Dervio, ai tricolori assoluti che si sono disputati all'Idroscalo di Milano durante il fine settimana ha conquistato due medaglie d'oro, ma anche un argento.

Venerdì ha cominciato salendo sul gradino più alto del podio nei 1.000 metri, sabato si è invece dovuto accontentare del secondo posto nei 500 e quest'oggi, domenica, è tornato nuovamente in vetta al podio nei 200 metri, laureandosi di nuovo campione d'Italia. “Il secondo posto nei 500 mi ha lasciato un leggero sapore amaro in bocca ma mi sono lo stesso divertito un sacco perché la gara è stata bellissima – commenta il canoista -. Sono invece molto soddisfatto per i 200 metri, l'oro più atteso. Due ori e un argento comunque credo non siano male come risultato finale...”.

L'obiettivo di arrivare a Tokyo per le Olimpiadi del 2020 e di rappresentare l'Italia con la maglia azzurra ai Giochi paralimpici pare adesso più vicino.