Como, 30 marzo 2017 - Il Como passa nella mani di Akousa Puni Essien che una mezz'ora fa ha firmato il passaggio di proprietà nello studio del notaio Gianfranco Manfredi di Cantù. Dopo aver versato il saldo di 170mila euro, che vanno ad aggiungersi ai 100mila già anticipati, al curatore fallimentare Francesco Di Michele, è iniziata ufficialmente l'era di lady Essien sul Lario.