Lecco, 6 aprile 2017 – I delegati lecchesi alla convenzionale nazionale del Pd per eleggere il nuovo segretario sono tre. Si tratta Luca Benfante del circolo di Galbiate e Maria Bambina Rota Vitali del circolo di Lecco 4 a favore di Matteo Renzi e Martina Corti del circolo Lecco 1 per Andrea Orlando. Nessuno invece rappresenterà la mozione di Michele Emiliano, che alle consultazioni di settimana scorsa ha ottenuto due soli voti. I 120 delegati alla convenzione provinciale si sono riuniti ieri sera, mercoledì, dopo essere stati appunto eletti durante le consultazioni riservate ai soli iscritti al Partito democratico.

“Esprimo soddisfazione per il risultato di questa prima fase che fa di Lecco una delle province con la percentuale più alta di partecipazione, a testimonianza di un rapporto vero con gli iscritti e di un reale radicamento sul territorio – spiega il segretario provinciale Fausto Crimella -. Adesso l’auspicio è che da parte di tutti ci sia una buona mobilitazione in vista delle primarie del 30 aprile ,aperte ad iscritti e simpatizzanti. Dal giorno dopo lavoreremo tutti insieme per un Pd forte e in grado di essere l’unica valida proposta per governare il paese Paese”.