Barzago (Lecco), 3 luglio 2017 – Il guardasigilli Andrea Orlando ospite d'onore alla Festa democratica in corso a Barzago. Questa sera, lunedì, l'avversario del segretario nazionale del Pd alle ultime primarie, è intervenuto alla manifestazione in corso nel piccolo centro brianzolo. “A Barzago, Lecco, ho trovato le 350 persone che trovano utile discutere di coalizione. Anche questo è il Pd. #ritrovamenti”, ha twittato in diretta lanciando un chiaro messaggio proprio all'ex Premier Matteo Renzi, pubblicando una foto che mostra centinaia di partecipanti all'appuntamento. Sempre tramite social, il ministro della Giustizia ha ricordato che la Festa del Pd a Barzago è “una tradizione che viene da lontano: 41 anni di passione”, ringraziando “chi rende possibile tutto ciò”.

Il compito degli onori di casa è spettato alla Giovane onorevole dem Veronica Tentori, che a Barzago abita e che è salita sul palco con lui, e dal sindaco Mario Tentori, papà della deputata. “Ancora una volta la Festa dell'Unità di Barzago è cominciata – ha commentato proprio la parlamentare, che alle primarie ha sostenuto Orlando -. Dopo 41 anni nulla è cambiato anche se tutto è diverso. Io sono qui da 32 con i compagni e le risate di sempre. Finalmente a casa”. La Festa democratica è cominciata venerdì scorso e proseguirà fino a domenica 9 luglio presso l'area del centro sportivo comunale di via Giacomo Leopardi.