Osnago (Lecco), 4 ottobre 2017 – Un pensionato di 82 anni si è ribaltato con il muletto che stava guidando e sotto cui è rimasto schiacciato. L'incidente si è verificato mercoledì in via Giuseppe Mazzini a Osnago.

Per soccorrere l'anziano sono intervenuti i sanitari del 118, i vigili del fuoco e i carabinieri. Ha riportato una brutta ferita ad un braccio e dopo le prime cure sul posto è stato trasferito d'urgenza al Pronto soccorso dell'ospedale di Merate per essere poi ricoverato nel reparto di Ortopedia. Non versa in gravi condizioni, ma le lesioni che ha subito sono serie.

L'82enne stava lavorando in un'area privata, movimentando alcuni mobili. Mentre guidava il mezzo da lavoro ha cappottato, finendo sotto lo stesso muletto che stava guidando. Inizialmente si è temuto il peggio, anche per l'età dell'uomo che non ha comunque mai perso conoscenza. I successivi accertamenti hanno fortunatamente permesso di escludere ferite potenzialmente letali, sebbene al pensionato siano stati diagnosticati lo schiacciamento dell'arto superiore e diverse fratture.