Colico (Lecco), 7 ottobre 2017 – E' stato trovato morto il fungiatt 55enne di Lierna disperso da venerdì sera nei boschi sopra Colico. A rinvenire e recuperare il corpo del cercatore di funghi ormai privo di vita sono stati i volontari del Soccorso alpino.

L'uomo è precipitato in un canalone tra Fontanedo e l'Alpe Scoggione, a circa 900 metri di quota. Nelle operazioni di ricerca prima e di recupero della salma sono stati impiegati una quarantina di uomini tra tecnici del Cnsas della XIX delegazione lariana, militari del Soccorso alpino della Guardia di finanza e vigili del fuoco.

La vittima dell'infortunio è stata individuata nel primo pomeriggio di oggi. Il cercatore di funghi non aveva indicato la zona precisa di dove si sarebbe recato.