Lecco, 7 dicembre 2017 – Un escursionista è morto precipitando dal monte Due Mani. L'uomo stava risalendo la ferrata Simone Contessi. E' caduto nel vuoto quando stava percorrendo l'ultimo tratto della via ferrata. Con lui si trovavano altri due compagni di scalata che non hanno potuto nulla per provare a salvarlo.

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 e i tecnici del Soccorso alpino con l'eliambulanza di Como in modo da guadagnare minuti preziosi, purtroppo non è servito a nulla. Ai soccorritori non è rimasto altro che constare il decesso dell'uomo, recuperare il corpo privo di vita e poi trasportarlo a valle in camera mortuaria.