Bosisio Parini (Lecco), 1 gennaio 2017 – Una 47enne dell'Alto Lario è stata trovata svenuta nella propria auto a Bosisio Parini a causa di un mix di alcol e droga. La donna è stata rinvenuta nel primo pomeriggio di oggi in via al Colombè, una sorta di mulattiera in mezzo ai campi e ai boschi. Probabilmente si trovava in quello stato di incoscienza già da parecchie ore, probabilmente addirittura dalla notte. A lanciare l'allarme è stato un passante che stava facendo una passeggiata.

Sul posto sono intervenuti i volontari della Croce verde di Bosisio. Nonostante le prime cure la 47enne non forniva cenni di ripresa, per questo è stata trasferita d'urgenza in ambulanza in ospedale al Fatebenefratelli di Erba. Sono stati allertati anche i carabinieri che nella macchina della signora hanno trovato diverse sostanze stupefacenti. Dai primi accertamenti pare che la donna abbia esagerato nel bere e nell'assumere droga durante la notte di Capodanno, andando in overdose. Nonostante abbia perso conoscenza e il rischio corso non sembra correre pericolo di vita, sebbene sia stata ricoverata in prognosi riservata.