Colico (Lecco), 10 novembre 2017 – I carabinieri di Colico hanno arrestato per droga un 31enne del paese. A casa sua i militari hanno trovato quasi 2 chilogrammi di marijuana e 600 semi di cannabis.

L'”erba” era in parte già confezionata e in pronta vendita. Gli investigatori hanno anche rinvenuto nell'abitazione del giovane, un disoccupato giù conosciuto agli operatori delle forze dell'ordine, tutto il necessario del perfetto spacciatore, come un bilancino di precisione e un grinder, cioè un macina erba per miscelarla.

Questa mattina il colichese è stato trasferito in tribunale a Lecco per essere processato per direttissima. Al termine dell'udienza il giudice ha convalidato l'arresto e deciso che il 31enne deve continuare a restare in carcere.