Calolziocorte (Lecco), 5 ottobre 2017 – La balaustra in cemento del terrazzo di casa al secondo piano a cui era appoggiato ha ceduto di schianto e lo ha trascinato nel vuoto. Nonostante il volo in caduta libera di una decina di metri il precipitato non ha riportato solo ferite non gravi.

Il sopravvissuto è un pensionato di 59 anni di Calolziocorte. L'infortunio fortunatamente a lieto fine si è verificato questa mattina, giovedì, in un'abitazione di via Promessi Sposi. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118, i vigili del fuoco e gli agenti della polizia locale che hanno subito temuto il peggio. Invece hanno trovato il 59enne non solo sano e salvo, ma tutto sommato in discrete condizioni, con appena qualche lesione alle gambe e ad una spalla rimediata nell'impatto con il suolo.

Il calolziese, dopo le prime cure è stato trasferito in ambulanza all'ospedale Alessandro Manzoni di Lecco per tutti gli accertamenti del caso.