Bosisio Parini (Lecco), 12 ottobre 2017 – I carabinieri di Costa Masnaga e Cremella hanno arrestato un 37enne di Paderno Dugnano, provincia di Milano e un 30enne di Cosio Valtellina per spaccio.

I due sono stati fermati l'altra sera a Bosisio Parini, nei boschi che si estendono lungo la Suprestrada 36, una zona nota tra i tossicodipendenti che sanno che lì possono comperare tutta la droga che vogliono. Sull'auto del milanese e del valtellinese i militari hanno trovato quasi un etto e mezzo di eroina e una quarantina di grammi di cocaina, più 2.800 euro in contanti, probabilmente l'incasso della giornata. Ma hanno anche rinvenuto due bilancini elettronici di precisione per pesare le dosi e il materiale per confezionare la droga.

Dopo una notte in camera di sicurezza questa mattina sono stati trasferiti in tribunale a Lecco per essere processati per direttissima, al termine del quale il giudice ha convalidato l'arresto.