Milano, 6 novembre 2017 - Non solo pioggia: è arrivata anche la prima neve della stagione. Nelle scorse ore infatti  ci sono state nevicate intermittenti su Alpi e Prealpi lombarde e Alpi orientali intorno ai 1000 metri. Fiocchi bianchi anche a quote basse hanno regalato scenari suggestivi, con un'atmosfera dal sapore natalizio. 

FIOCCHI BIANCHI IN VALTELLINA - Come annunciato già nei giorni scorsi, la prima neve della stagione è arrivata in Alta Valle. Bormio e Livigno domenica si sono svegliate con le cime imbiancate. Passo dello Stelvio, Del Foscagno, della Forcola, come Bormio 2000 e 3000, Mottolino, Carosello, San Colombano Valdidentro, Tre Palle sono le località interessate dalla precipitazione nevosa nella prima parte della giornata secondo 3B Meteo. Poi, a partire dal tardo pomeriggio, la neve ha iniziato a scendere copiosa anche in paese a Livigno, regalando una magnifica atmosfera invernale che fa subito pensare al Natale.Il Rifugio Benigni immerso nella neve (frame da web cam geoportale.caibergamo.it)

NEVE LINVIGNOOOO_26590941_164906

FITTA NEVICATA SULLE PREALPI BERGAMASCHE- Una neve fitta è caduta per tutta la notte e la mattinata di lunedì sulle Prealpi orobie, imbiancando cime, strade e paesi. È la prima vera neve e viene ritenuta di buon auspicio in vista della stagione invernale, dopo la scarsità dell'anno scorso. Anche il rifugio Benigni, nel territorio di Ornica, in alta valle Brembana, a 2.222 metri di quota, è già tutto bianco, quasi completamente sommerso dalla coltre di neve. Non sono per ora segnalati disagi. Piove invece a Bergamo città e in pianura. 

IMBIANCATE LE VETTE LECCHESI - Sulle montagne lecchesi sono comparsi i primi fiocchi che hanno imbiancato il Resegone, la Grigna, la Grignetta e le altre montagne più alte, regalando un paesaggio quasi natalizio.

NEVE GRIGHNA_26586957_145431