Milano, 5 gennaio 2018 - Boom dell'influenza in Lombardia. Migliaia di persone a letto. Nella regione è stata superata la soglia dei 13,50 casi ogni mille assistiti. Per quanto riguarda l'età dei pazienti, i più piccoli risultano i più colpiti. Nella fascia di età 0-4 anni l'incidenza è pari a 29,17 casi per mille assistiti, nella fascia di età 5-14 anni a 18,96 nella fascia 15-64 anni a 10,07 e tra gli individui di età pari o superiore a 65 anni a 6,27 casi per mille assistiti. In questa settimana si è registrato in tutta Italia un brusco aumento dei casi. Influenza

La prevezione e la cautela sono fondamentali. E' essenziale rimanere a riposo e al caldo, bere bevande calde, usare antinfiammatori e antipiretici. Inoltre, è da auspicare un uso consapevole degli antibiotici, solo nei casi di complicanze batteriche.