Cremona, 20 maggio 2017 - Allo Zaccheria di Foggia la Cremonese incassa una sconfitta nella gara 2 di Supercoppa. Primo tempo con rare occasioni, ma ripresa più combattuta, con la Cremonese che sblocca il risultato al 5' con Brighenti. Immediata la rimbeccata dei foggiani: Ravaglia abbatte Di Piazza. Rigore che il capocannoniere assoluto Mazzeo trasforma, come al 20' il penalty bis per fallo di Ferretti. Cremo in dieci dal 32' per il rosso a Bastrini.