Cremona, 24 ottobre 2017 - Neppure il tempo di godersi la soddisfazione di vincere l'unico derby lombardo cadetto contro il Brescia e la Cremonese si è subito cimentata sul campo sintetico genovese,dove si è confrontata con l'Entella dell'ex Nizzetto. Una rete meravigliosa di Paulinho alla mezz'ora ha regalato l'illusorio vantaggio alla Cremonese che poi si è fatta rimontare.

Subito in avanti i liguri con una bella occasione creata da Luppi ma il portiere degli ospiti riesce a neutralizzare con bravura. Poi i lombardi vanno in vantaggio al 35' con una perla di Paulinho che salta tre giocatori liguri prima di piazzare il pallone nell'angolo dove Iacobucci non può arrivare. Al 38' tentativo ancora di Paulinho che mette in allarme la difesa chiavarese. Nella ripresa pareggio al 13' dell'Entella con Eramo che mette dentro su uno splendido assist di Troiano. Ma i lombardi di Tesser ci provano al 28' con Mokulu che sbaglia un'occasione propizia. Partita emozionante, traversa dell'Entella con La Mantia poi la replica della Cremonese con Scarsella ma Iacobucci è super. 

La classifica del campionato di Serie B dopo gli incontri odierni validi per la undicesima giornata. Empoli 20 punti; Frosinone 19; Palermo 18; Cremonese, Venezia e Parma 17; Bari, Salernitana, Pescara, Novara, Cittadella e Avellino 16; Carpi 15; Perugia, Ascoli, Entella, Brescia e Spezia 13; Ternana, Foggia e Cesena 11; Pro Vercelli 10.