Cremona, 12 novembre 2017 - Espugnato lo stadio 'Zini' di Cremona: il Palermo si aggiudica il big match della 14ma giornata di Serie B, vincendo 1-2 contro la Cremonese e portandosi da solo al comando della classifica.

Partita da subito vivace su entrambi i fronti. Al 20' è la Cremonese a sbloccare il risultato. Piccolo crossa per Brighenti che devia sul secondo palo. Claiton si inserisce anticipando il difensore avversario: 1-0. Il vantaggio per i grigiorossi dura poco più di un minuto. Coronado pesca Rispoli solo al limite dell'area che con una bella diagonale batte Ujcani. Nel secondo tempo parte male la Cremonese e al 7' ne approfitta Chochev che porta nuovamente il Palermo in vantaggio con un bel sinistro dall'altezza del dischetto del rigore. Poi scende la nebbia sullo stadio e anche sui grigiorossi troppo timidi e anche un pò sfortunati nel tentativo di reazione: da segnalare intorno al 90' una grande parata di Pomini su tiro dalla distanza di Pesce. 

CREMONESE (4-3-1-2): Ujkani 5.5; Almici 6, Canini 6.5, Claiton 6.5, Renzetti 5; Arini 5 (18'st Cavion 6), Pesce 6, Croce 6.5 (38'st Scappini sv); Piccolo 6 (30'st Perrulli 6); Brighenti 6.5, Mokulu 5.5.
In panchina: Ravaglia, Davino, Procopio, Castrovilli, Marconi, Scarsella, Macek, Cinelli, Garcia.
Allenatore: Tesser 6.
PALERMO (3-5-2): Pomini 6; Bellusci 6, Struna 6, Szyminski 6; Rispoli 7, Murawski 5.5, Jajalo 6, Chochev 6.5, Embalo 6 (35'st Monachello sv); Coronado 6.5 (25'st Fiordilino 6), Nestorovski 5.5 (46'st Gnahore' sv).
In panchina: Maniero, Guido, Accardi, La Gumina, Santoro, Petermann.
Allenatore: Tedino 6.
ARBITRO: Abbattista di Molfetta 5.
RETI: 21' pt Claiton, 23' pt Rispoli, 7'st Chochev
NOTE: Pomeriggio grigio, terreno in discrete condizioni. Ammoniti: Almici, Arini, Renzetti. Spettatori 7461. Recupero: 4'; st 5'. Angoli 11-2 per la Cremones