Cremona, 22novembre 2017 - La Cremonese ci sta prendendo gusto a navigare nella zona alta della classifica e guarda avanti decisa a mettere in mostra tutto il suo valore. In questo senso la prossima trasferta in casa dell'Ascoli rappresenta fin d'ora un test più che importante per comprendere le reali qualità della formazione allenata da Attilio Tesser. Dopo aver superato con un pareggio la visita alla Salernitana, i grigiorossi sono chiamati ad esibirsi ancora una volta lontano dalle mura amiche e, per di più, sul prestigioso terreno di una rivale come l'Ascoli che non può assolutamente concedersi passi falsi. I bianconeri, in effetti, non solo potranno contare sul calore del pubblico del "Del Duca", ma saranno anche sospinti dalla necessità di risalire una classifica assai preoccupante. Di contro la Cremonese ha un'occasione in più per mettere in mostra temperamento e caratura di squadra di alta classifica. In questo senso Mister Tesser, oltre a riservare un occhio di riguardo all'infermeria sperando di poter ricevere buone notizie, sta cercando di trasmettere ai suoi giocatori un messaggio ben preciso.

In effetti la matricola grigiorossa ha giocato alla pari con le contendenti più quotate del Campionato cadetto, Frosinone e Palermo in primis, ma ha finito per lasciare per strada alcuni punti che avrebbero potuto impreziosire la sua già ricca classifica a causa di qualche ingenuità o amnesia di troppo in fase difensiva. A tal proposito basti pensare alle reti incassate con le umbre Perugia e Ternana per rendersi conto che una fase difensiva più ermetica avrebbe potuto anche regalare alla Cremonese dolci sogni di gloria. Mister Tesser, però, non intende lasciarsi distrarre da illusioni o possibili recriminazioni legate al passato. Il suo intento è semplicemente quello di far rendere al meglio i grigiorossi ogni volta che scendono in campo, indipendentemente dall'avversario di turno. E così dovrà essere anche in casa di un'Ascoli che si preannuncia più che affamata di punti per 90' che potrebbero rappresentare l'esame di maturità stagionale per la matricola grigiorossa.