Cremona, 10 maggio 2016 - La Vanoli Cremona pareggia la serie battendo la Reyer Venezia. Una bellissima partita quella vista al PalaRadi con la partenza migliore di Venezia e il ritorno di Cremona che nel secondo tempo ha preso in mano le redini del gioco per poi allungare definitivamente negli ultimi minuti grazie a un ritrovato McGee autore di 12 punti nell'ultimo periodo.

Venezia ha sfruttato prima l'ottima difesa e l'ottima vena realizzativa da tre. Ma la squadra di De Raffaele si è un po' seduta, affidandosi all'estro di Green. I 14 tiri liberi hanno tenuto in vita la Reyer nel terzo periodo, ma Cremona a quel punto ha spinto sull'acceleratore senza più farsi prendere (anche senza l'acciaccato Cusin) fino alla sirena finale sul 77-67.

Vanoli Cremona 77-67 Reyer Venezia (17-24, 29-35, 54-5)

Cremona: Dragovic 14, Starks 13, Cusin, Washington 8, Turner 16, Mian 5, Gaspardo, Cazzolato, Biligha, McGee 21. All.: Pancotto.
Venezia: Ejim 9, Bramos 5, Pargo 13, Tonut 9, Green 10, Ortner 6, Jackson 4, Krubally 4, Ruzzier, Antelli ne, Ress 3, Viggiano 4. All.: De Raffaele.

Arbitri: Sahin, Aronne, Weidmann.
Note: fallo tecnico a Pancotto al 9'.