Cremona, 19 settembre 2017 - Una Cremonese sfortunata cade al San Nicola di Bari per 1-0. Il Bari dell’ex azzurro Grosso non ha brillato ma porta a casa i tre punti.  Al 27’ il Bari passa in vantaggio: giocata di Improta che salta un avversario, con palla che sbuca tra le gambe di un difensore e s’infila a fil di palo con Ujkani in tuffo. Cremo avanti tutta con la forza della disperazione, ma il pari meritato è un miraggio. Sabato la Cremonese con 7 punti (dopo 5 gare) attende allo Zini il Pescara di Zeman. 

BARI (3-5-2): Micai 6; Capradossi 6, Marrone 5.5, Gyomber 6.5; Improta 7.5, Tello 5, Basha 6, Busellato 6, D'Elia 6 (21'st Fiamozzi 6); Nene' 6 (14'st Brienza 6.5), Floro Flores 5.5 (41'st Cisse' sv). In panchina: Conti, Tonucci, Petriccione, Galano, Anderson, Cassani, Salzano, Iocolano, Morleo, Fiamozzi. Allenatore: Grosso 6.5. 

CREMONESE (4-3-1-2): Ujkani 5.5; Almici 5.5, Canini 6.5, Claiton 6 (38'pt Marconi 6), Renzetti 6.5; Cinelli 6 (26'st Pesce 5.5), Arini 5.5, Croce 6 (41'pt Cavion 5.5); Castrovilli 5; Mokulu 6, Brighenti 5. In panchina: Ravaglia, Procopio, Salviato, Piccolo, Scappini, Perruli, Scarsella, Garcia Tena. Allenatore: Tesser 5.5.

ARBITRO: Di Paolo di Avezzano 6

RETE: 27'st Improta.

NOTE: spettatori 13.461 (abbonati 8.581, paganti 4.880) per un incasso di Euro 37.582,00. Ammoniti: Tello, Claiton, Improta, Castovilli, Busellato. Angoli: 5-3 per il Bari. Recupero: 3'; 5'.