Cremona, 27 agosto 2015 - Arianna Zardi è stata uccisa. Ne è sempre più convinta la procura della Repubblica di Cremona che ha aperto un fascicolo contro ignoti dando mandato alla polizia di fare nuove indagini. La ragazza venne trovata morta dodici anni fa sotto un ponte sull'argine tra Motta e Torricella del Pizzo: si era parlato di un suicidio, ipotesi che la famiglia non ha mai accolto. Negli ultimi mesi la svolta, con il rinvenimento di tracce biologiche sullo slip di Arianna e la quasi certezza che poco prima di morire Arianna era con qualcuno. Ora si cerca di scoprirlo, cercando di verificare chi fossero tutte le persone che Arianna frequentava all'epoca.