Cremona, 15 luglio 2017 - Niente donazione del sangue per i donatori che hanno soggiornato solo una notte nelle province di Modena o Reggio Emilia. E' scattato anche quest'anno l'allarme fino al 31 ottobre per il West Nile Virus, la sindrome trasmessa dalla puntura di una zanzara.

L'Avis di Cremona ha diffuso a tutti i suoi donatori una comunicazione riguardante proprio questo problema, per precauzione dunque l'aver soggiornato in queste province deve essere comunicato: la sospensione dalla donazione dura 28 giorni. Il medesimo provvedimento vale per tutti coloro che siano stati in Canada o negli Stati Uniti.