Pianengo, 30 agosto 2017 - Tragico incidente stradale a Pianengo, nel Cremonese, dove un ragazzo di 15 anni, Tommaso Rossi, ha perso la vita. La suo moto da enduro è finita sotto un furgone. Il camioncino procedeva nella direzione opposta alla moto, lungo il tratto rettilineo della via Roma che taglia in due il paese. In base a una prima ricostruzione del tragico incidente stradale, il ragazzo viaggiava in direzione della città. Forse voleva svoltare a sinistra e per questo si era spostato verso il centro della carreggiata quando ha perso il controllo della moto ed è scivolato andando a incastrarsi sotto il furgone.

Il corpo di Tommaso, rimasto incastrato sotto il cofano, è stato trascinato per una ventina di metri, mentre la motocicletta ha preso fuoco. I soccorsi si sono rivelati inutili. È stato il sindaco Roberto Barbaglio a riconoscere il ragazzo e ad avvisare i familiari. Alla vista del figlio privo di vita la madre si è sentita male. È stata soccorsa e trasportata all'ospedale maggiore di Crema. Tommaso viveva con i genitori e la sorella.