Cremona, 23 luglio 2015 - Sale a tre il numero delle vittime del drammatico tamponamento avvenuto nel pomeriggio di mercoledì in A21, all'altezza del casello di San Felice. E' deceduta questa mattina all'Ospedale Maggiore di Cremona la 42enne Maria Grazia Tomasini, anch'essa di Leno.

Le altre due vittime sono il 50enne Alfredo Fioravanti di Avenza (Massa Carrara) che era alla guida di un'autobotte e la 40enne Michela D'Annunzio di Leno che viaggiava insieme alla Tomasini su una Renault Clio insieme al marito di quest'ultima, Marco Z., 36 anni, che era alla guida e che ha riportato ferite guaribili in 50 giorni. Maria Grazia Tomasini era stata estratta viva dalle lamiere della Clio, anche se le sue condizioni erano apparse molto critiche.