Milano / Bergamo / Brescia / Como / Cremona / Lecco / Legnano / Lodi / Monza Brianza / Mantova / Pavia / Martesana / Rho / Sesto / Sud-Milano / Sondrio / Varese

Stagione venatoria, inizio all'insegna degli incidenti

Verso le 8 di mattina in Montodine, quando due fratelli si sono trovati lungo la reciproca traiettoria di tiro ed uno di loro è stato colpito da un colpo di fucile, che gli ha causato lesioni al volto ed al torace

Cacciatore a caccia con il suo fucile (Germogli)
Cacciatore a caccia con il suo fucile (Germogli)
Articoli correlati

Cremona, 17 settembre 2012 - Si è aperta sotto una stella non certo positiva la stagione venatoria 2012/2013. Ieri, durante la giornata di caccia, sono avvenuti due gravi incidenti che hanno visto coinvolti quattro cacciatori cremaschi. Il primo incidente è avvenuto verso le 8 di mattina in Montodine, quando due fratelli si sono trovati lungo la reciproca traiettoria di tiro ed uno di loro è stato colpito da un colpo di fucile, che gli ha causato lesioni al volto ed al torace.

L'uomo è stato ricoverato in gravi condizioni, anche se non versa in pericolo di vita. Nel pomeriggio a Torlino Vimercati, un altro uomo è stato colpito accidentalmente alla gamba da un colpo sparato dal fucile del nipote. Sono in corso attività di indagine da parte della Polizia di Stato per ricostruire la dinamica degli eventi. Infine ieri mattina nei pressi di Casalmaggiore un cacciatore è morto a seguito di un malore improvviso, a nulla sono valsi i tentativi di rianimarlo da parte del 118.

di Daniele Rescaglio

Condividi l'articolo
comments powered by Disqus
video cremona
Trova aziende e professionisti
Powered by ProntoImprese

  • Notizie Locali
  • il Resto del Carlino:
  • La Nazione
  • Il Giorno
  • Blog
Copyright © 2013 MONRIF NET S.r.l. - Dati societari - P.Iva 12741650159, a company of MONRIF GROUP