Crema (Cremona), 24 novembre 2016 - Nonostante le alte temperature e niente neve, ecco che in città nel weekend si scia. L’iniziativa è rivolta soprattutto ai bambini, inserita nelle manifestazioni di Crema città europea dello sport. Il Cai (Club alpino italiano) di concerto con il Comune e con la ditta Neveplast, monteranno sabato mattina una pista sintetica per sciare dove sorge il grande parcheggio della Buca, di fianco alla ferrovia e vicino alla stazione. Sono 40 metri di pista sintetica che permetteranno un sicuro divertimento. Si potrà provare, sotto l’occhio esperto dei maestri di sci della scuola TonalEvolution dell’ex azzurro Daniele Longhi, oggi allenatore dei maestri di sci, dalle 14 alle 17 di sabato e dalle 9 alle 17 di domenica.

Ospite d’eccezione, domenica pomeriggio alle 14, l’azzurra di sci Daniela Merighetti. La prova sarà gratuita: "L’iniziativa ci è stata proposta dal Cai – dice il delegato allo sport del Comune, Walter Della Frera – e noi abbiamo accettato volentieri. Abbiamo cercato quale fosse il posto migliore e abbiamo trovato la discesa del parcheggio della Buca, la via che una volta era riservata ai pullman. La pista porta via solo 10 posti auto e quindi non ci saranno problemi di posteggio. Abbiamo riservato la prova ai bambini perché non è stato possibile montare la pista lunga, quella da 80 metri, in quanto non abbiamo nessun posto dove metterla. Tuttavia, sarà il sindaco Stefania Bonaldi a inauguare la pista sintetica (sindaco che l’ultima volta che è andata a sciare si è rotta una gamba, ndr). Siamo in attesa di avere per sabato come ospite la campionessa olimpica Lara Magoni, che darà però la sua conferma solo questa mattina".