Crema, 12 febbraio 2017 - Invasione di maschere e carri, per qualche ora, in occasione dell’anteprima del Gran carnevale cremasco. La città, chiusa al traffico, è stata terra di conquista per i festeggiamenti. I piccoli carri allegorici, accompagnati da majorettes, banda, figuranti e ballerine sono partiti intorno alle 14,30, quando è stata ufficialmente aperta la 31esima edizione del Gran carnevale cremasco, con arrivo in piazza Garibaldi. Adesso attesa per  domenica prossima, con i cinque carri allegorici in gara e ingresso a pagamento nel circuito di piazza Giovanni XXIII.