Milano, 7 dicembre 2017 – Si avvicinano le feste e come tutti gli anni tornano i mercatini di Natale: un’esplosione di colori e profumi speziati, per chi vuole gustare le specialità tipiche di questo periodo dell’anno o per chi è alla ricerca del regalo perfetto per i propri cari. Ecco una selezione dei 10 migliori mercatini di Natale in Lombardia, per trascorrere una giornata all’insegna dell’artigianato e del folklore.

Bergamo. A Bergamo l’appuntamento è doppio: fino al 29 dicembre, in Piazzale degli Alpini ci saranno le tradizionali bancarelle con specialità enogastronomiche, stoffe ricamate, bigiotteria e manufatti artigianali in ceramica, vetro e legno. Per i bergamaschi doc è inoltre da non perdere la celebre fiera sul Sentierone che si terrà il giorno di Santa Lucia in piazza Matteotti e in via XX Settembre.

Bormio. Oggettistica, artigianato, manufatti e prodotti tipici: questi oggetti saranno i protagonisti anche dei mercatini di Bormio, che ormai da anni sono un punto fermo del Natale valtellinese. A seconda dei giorni, si terranno in orari e in zone diverse: il 7 e il 17 dicembre saranno in piazza Cavour dalle 10 alle 19, l’8 e il 24 posticipano l’orario di chiusura fino alle 22.30, il 30 dicembre e il 5 gennaio si spostano invece in via Roma dalle 10 alle 19.

Castione della Presolana. In questo comune in provincia di Bergamo, ai piedi delle Alpi Orobie, i mercatini di Natale quest’anno arrivano alla sedicesima edizione. Oltre 30 espositori che, all’interno delle loro tipiche casette di legno, non solo venderanno ma realizzeranno al momento le loro creazioni in legno, paglia, pietra, rame e lana. Inoltre sono previste attrazioni per bambini come la Casa di Babbo Natale, il laboratorio degli elfi e il trenino della Presolana. L’appuntamento è in Piazzale Donizzetti (frazione Bratto/Dorga) nei seguenti giorni: 7, 8, 9, 10, 16 e 17 dicembre.

Como. Pensati per i bambini e per le famiglie sono anche i Mercatini di Piazza Cavour a Como, che ospiteranno tantissime attività ludiche per i più piccoli e persino una pista per il pattinaggio su ghiaccio. Naturalmente non mancheranno le bancarelle con prodotti artigianali ed enogastronomici. La manifestazione, che si intitola Como Città dei Balocchi, quest’anno giunge alla ventitreesima edizione e si terrà tutti i giorni fino all’8 gennaio.

Cremona. A Cremona questo Natale l’appuntamento è doppio. Si parte il 9 e 10 dicembre con il Vanitas’ Market in Galleria 25 Aprile: tante idee regalo e per la casa all’insegna dello shopping ecocompatibile. Per i più golosi, invece, l’appuntamento ideale è il 17 in piazza Stradivari con la manifestazione Le strade del gusto del Lombardia: bancarelle di prodotti tipici, degustazioni, laboratori sensoriali e molto altro.

Iseo. C’è tempo solo questo weekend per visitare i mercatini di Iseo, paese sulle sponde dell’omonimo lago, a circa venti chilometri da Brescia. Nel centro storico, sabato 9 e domenica 10 dalle 10 alle 22, sarà possibile gustare i prodotti tipici della zona ma anche diverse specialità provenienti dalle montagne lombarde e trentine: un’ottima idea regalo per amici e parenti buongustai.

Livigno. Chi non teme il freddo invernale non può perdere i mercatini di Livigno, che con le sue tipiche casette di legno offre ottimi spunti per i regali di Natale per chi ama trascorrere i weekend di dicembre in alta quota. Qui il protagonista non è solo il gusto, ma anche l’olfatto: dalla cannella, al cioccolato, al vin brûlé, lasciatevi avvolgere dalla dolcezza di questi profumi tipicamente natalizi. Le bancarelle saranno aperte nelle seguenti giornate: 7, 8, 9, 10, 15, 16, 17, 21, 22, 23 dicembre dalle 10.30 alle 18.30.

Lodi. C’è tempo solo fino al 12 dicembre per visitare i mercatini di Natale di Lodi, che porteranno in piazza Vittoria tante bancarelle con dolci, artigianato e giocattoli. Un appuntamento particolarmente adatto ai più piccoli.

Manerba. A Manerba del Garda, i mercatini sono allestiti nel centro storico, che si estende tra via Zanardelli, piazza Garibaldi e piazza Aldo Moro. Anche qui l’artigianato e i prodotti tipici sono i protagonisti assoluti: dolci, formaggi, vini, miele, frittelle, mele caramellate ma anche scarpe fatte a mano, articoli natalizi, gioielli artigianali, coltelleria e tanto altro. Da non perdere è inoltre il Presepe Meccanico allestito presso la Chiesa di San Giovanni. I mercatini e il presepe sono aperti tutti i giorni fino al 7 gennaio.

Monza. In piazza Trento e in piazza Carducci Trieste, fino al 7 gennaio si potranno visitare anche i Mercatini di Monza che, oltre alle tradizionali bancarelle, il sabato e la domenica offrono tanto divertimento per i bambini. Durante il weekend sono organizzati infatti un trucca-bimbi, letture di racconti di Natale, creazioni con i palloncini. Ma non solo: sarà presente anche Babbo Natale per fare tante foto ricordo e raccogliere le letterine.