Milano / Bergamo / Brescia / Como / Cremona / Lecco / Legnano / Lodi / Monza Brianza / Mantova / Pavia / Martesana / Rho / Sesto / Sud-Milano / Sondrio / Varese

Seta, il settore torna a sorridere Il comasco fa parte del leone

Il mercato nazionale è progredito del + 17,6%, mentre il fatturato estero ha siglato il 2011 con un incremento del +13,4%

La seta comasca (Cusa)
La seta comasca (Cusa)

Como, 4 aprile 2012 -Il settore serico torna a sorridere: cresce del 15,2% nel 2011 il fatturato della tessitura serica italiana. Il dato emerge dalla rilevazione effettuata da Sistema Moda Italia in collaborazione con il Gruppo Filiera Tessile di Confindustria Como su un campione di aziende che partecipa all'indagine trimestrale. Buone notizie anche il profilo quantitativo (+6%, in termini di metri quadrati venduti).

In questo quadro confortante, il distretto serico comasco fa la parte del leone collocandosi al di sopra della media della tessitura italiana, nel suo complesso. Il mercato nazionale è progredito del +17,6%, mentre il fatturato estero ha siglato il 2011 con un incremento del +13,4%. Vivace l'andamento nel corso dei primi tre trimestri, mentre il periodo finale dell'anno si è chiuso con un aumento di fatturato del +7,2% e con una sostanziale stabilità dei volumi.

Nel quarto trimestre ha deluso soprattutto il mercato estero (in crescita solo di un +3,9%), mentre l'Italia, pur rallentando, è cresciuta comunque su tassi a due cifre (+11,4%). Resta il fatto che la raccolta ordini, da parte delle aziende, è diventata piu' difficile e nel corso dell'ultimo trimestre, pur rimanendo in area positiva, ha arrestato la crescita al +3,8%. Il settore quindi sembra entrare in una fase meno favorevole.

Bene il tessuto per abbigliamento femminile, che rappresenta i due terzi della tessitura serica, è stato il più vivace tra le tre merceologie che vengono tradizionalmente prese in considerazione, facendo segnare un incremento, su base annua, pari al +17,6%. Parallelamente a volume si è verificato un aumento del +5,6%. La crescita è stata più sostenuta nel mercato italiano (+23,4%), mentre il mercato estero ha registrato uno sviluppo pari al +13%.

comments powered by Disqus
Trova aziende e professionisti
Powered by ProntoImprese

  • Notizie Locali
  • il Resto del Carlino:
  • La Nazione
  • Il Giorno
  • Blog
Copyright © 2013 MONRIF NET S.r.l. - Dati societari - P.Iva 12741650159, a company of MONRIF GROUP