HOMEPAGE > Como > Turismo da primo premio Record di stranieri sul Lario

Turismo da
primo premio
Record di stranieri
sul Lario

Nei primi sei mesi dell'anno c'è stato un incremento generale di presenze sul territorio lariano pari al 9,96%. In forte aumento il turismo straniero (+ 13,41%) mentre per gli italiani più 4%

| | condividi
Turisti in gita sul lago

Como, 24 luglio 2010 - «Le bellezze e le peculiarità del Lario vanno ben oltre la crisi. Prova ne è che, rispetto ai primi sei mesi del 2009, nello stesso periodo del 2010 sono aumentati sia arrivi che presenze sul territorio comasco, soprattutto grazie agli stranieri. Un 10% in più che la dice lunga su come il Lario sia apprezzato e, soprattutto, sulla bontà della promozione turistica che l’assessorato provinciale al turismo ha portato avanti nei mesi scorsi. E questo sia in Italia che all’estero». È soddisfattissimo l’assessore al turismo della provincia di Como Achille Mojoli presentando i dati relativi ai flussi turistici nel primo semestre di quest’anno. Dati che comprendono arrivi e presenze non solo in strutture alberghiere, ma anche extra-alberghiere come «bed&breakfast», campeggi e residences.
 

Per quanto riguarda gli arrivi, nei primi 6 mesi di quest’anno tra Italia ed Estero sono stati 410.309, rispetto ai 383.296 dello stesso periodo dello scorso anno. Ciò significa un incremento del 7,05%. Ma se si considerano le presenze, quindi le giornate di permanenza sul territorio lariano, si passa dalle 861.456 del periodo gennaio-giugno del 2009, a 947.178 dello stesso periodo del 2010. Il che significa un incremento del 9,96%. «Soprattutto per quanto riguarda le presenze - ha sottolineato l’assessore Mojoli - abbiamo avuto un consistente incremento di turisti stranieri (+13,41%) mentre quelli italiani sono aumentati circa del 4%. Gli stranieri hanno contribuito non poco a far salire la media delle presenze negli alberghi, mentre, leggendo i dati, si evince che comaschi ed italiani preferiscono le strutture extralberghiere, quindi campeggi e bed&breakfast.
 

Difficile quantificare l’indotto sul territorio, ma ormai non possiamo più nasconderci: il turismo è la principale fonte economica per il nostro territorio e quindi faremo, a livello di assessorato provinciale, ulteriori sforzi per incrementare questi dati». Ma da dove arrivano, principalmente, i turisti stranieri? Soprattutto dalla Germania, almeno per quanto riguarda le presenze (145mila, quindi un +17% rispetto al primo semestre del 2009); ma sono in sensibile aumento anche gli inglesi (+26,5%) e gli olandesi.

di Maurizio Magnoni

comments powered by Disqus

Oggi -1°
Domani
Previsioni a cura del centro Epson Meteo
Articoli correlati
oggi
domani
Mediocre
Accettabile

Tutte le previsioni

Visualizza tutti gli annunci

13/12/2011 - Como

Product specialist

Adecco

13/12/2011 - Como

Area manager

Adecco

02/12/2011 - Como

Venditori/venditrici

Azienda Austriaca

02/12/2011 - Como

5 persone assistenza clienti; 1-2 responsabile/i

Multinazionale In Forte Espansione

02/12/2011 - Como

Promotori finanziari, broker, agenti e subagenti assicurativi plurimandatari

Società Di Consulenza E Intermediazione Indipendente

Como

Ufficio a Como

1155000 €

Castelmarte

Villa a Como

185000 €

Carimate

Villa a Como

0 €

Ricerca avanzata annunci

Il Giorno su Facebook