Mozzate, 10 ottobre 2017 – E’ accusato di aver rubato due auto, nei giorni scorsi, ad Appiano Gentile e Guanzate. Ieri i carabinieri di Appiano Gentile e Mozzate, al termine di una attività investigativa, hanno denunciato per furto aggravato un uomo di 55 anni di Mozzate. Nello specifico, nella nottata del 2 ottobre scorso ad Appiano Gentile in via Marconi, avrebbe rubato una Seat Leon, di proprietà di un commerciante residente in paese. Dapprima l’analisi dei sistemi di videosorveglianza e poi gli approfondimenti, hanno consentito di identificare l’autore del furto. A questo si sono aggiunti ulteriori accertamenti, che hanno consentito di attribuirgli un altro furto: la notte del 14 settembre a Guanzate, di una Fiat Panda: sempre con utilizzo di arnesi da scasso, apertura forzata delle portiere, avviamento del motore e successiva fuga. Una perquisizione a carico dell’uomo, ha portato al ritrovamento di attrezzi da scasso, ferro sagomato per aperture portiere auto e centralina elettronica presumibilmente riconducibile all’autovettura asportata Seat Leon. Nella sua abitazione, inoltre, sono stati rinvenuti indumenti corrispondenti a quelli indossati in occasione dell’ultimo furto e ritratti nelle immagini estrapolate dai sistemi di videosorveglianza. Il tutto è stato posto messo sequestro e l’uomo denunciato.