Inverigo (Como), 29 settembre 2017 - Straziante cerimonia d'addio a Nicola Alcaro, il 16enne morto sabato scorso in un incidene con la minicar appena comprata. A Inverigo, il paese del giovane in provinca di Como, si sono svolti i funerali che hanno richiamato nella chiesa parrocchiale di Sant’Ambrogio praticamente tutta la comunità.

C'erano centinaia di amici, i compagni di scuola dell’Itis Romagnosi e quelli della Ripamonti che Nicola aveva frequntato prima di cambiare indirizzo di studi. C'erano i familiari, naturalmente: papà Francesco e mamma Daniela, il fratelino e la sorellina, i parenti arrivati dalla Calabria. Lacrime e silenzi per una tragedia terribile, poi un lungo applauso per salutare l'ultimo viaggio di Nicola.