Como, 19 marzo 2017 – Ha sfondato il guard rail ed è finito con l'auto nel lago. Nonostante il volo di parecchi metri e il bagno fuori programma il guidatore se l'è cavata solo con qualche ferita lieve.

L'incidente è avvenuto nella notte tra sabato e domenica intorno alle 4 a Como, in via per Cernobbio. Il protagonista del “tuffo” è un 22enne che si trovava al volante della propria Vw Golf con cui ha abbattuto il parapetto che delimita la strada finendo nell'acqua di sotto. Per salvarlo sono intervenuti i sanitari di Areu, i vigili del fuoco e i carabinieri. Fortunatamente il giovane è uscito praticamente illeso dall'abitacolo della macchina. Probabilmente l'acqua ha attutito l'impatto. Dopo le prime cure per precauzione è stato trasferito in ambulanza all'ospedale Sant'Anna. I pompieri hanno poi provveduto a recuperare il veicolo con una gru. Per portare a termine l'operazione è stato necessario chiudere la strada.