Erba, 17 febbraio 2016 - Un'idea che ha messo radici quella del sindaco tedesco Christoph Palm che quattro anni fa propose agli amici erbesi di creare un Simposio rivolto ai giovani. La prima edizione della manifestazione si svolse in Germania nell'aprile del 2015, a due anni di distanza a raccogliere il testimone ci ha pensato Erba, pronta dal 22 al 26 febbraio a ospitare i ragazzi e le ragazze che arriveranno in città da Tain l’Hermitage e Tournon sur Rhone, Meissen e Pécs.

Protagonisti cento ragazzi di età compresa tra i 17 e i 18 anni provenienti da Francia, Germania e Ungheria, oltre naturalmente agli studenti erbesi ai quali si aggiungeranno quelli di Finale Emilia. Ospiti in città gli studenti si confronteranno sul tema della “Socializzazione giovanile”, scambiandosi le loro esperienze e condividendo anche momenti ludici, attività sportive e visite culturali. Tra gli appuntamenti aperti a tutta la cittadinanza la "Festa del Gemellaggio", venerdì sera, nel salone degli affreschi del Castello di Pomerio, mentre sabato 25 febbraio è in programma la giornata sportiva al Lambrone in collaborazione con l'Atletica Erba, Unione Sportiva San Maurizio, Casa della Gioventù, Tennis Tavolo Erba, No Standing APD Erba, Yama Dojo Erba e Tiro con l’Arco Erba.