Cucciago, 11 aprile 2017 - Tragedia poco prima delle 14 sul convoglio diretto da Albate a Milano Porta Garibaldi: un uomo è rimasto incastrato con il piede nella porta di una carrozza del convoglio. Nessuno si è accorto se non qualche chilometro più avanti quando, in prossimità della stazione di Cucciago, è stata rinvenuta la gamba ancora attaccata alla portiera. 

Sul posto sono intervenuti i volontari della Croce Rossa, la polizia ferroviaria e i carabinieri che ora stanno cercando di risalire all'identità dell'uomo. Sul tratto ferroviario disagi sino a tardo pomeriggio